Si scrive “La Chianina” ma si legge, arte, musica, enogastronomia, artigianato e amicizia…insomma una festa a 360° a Marciano della Chiana in occasione della quinta edizione di una delle più belle ciclostoriche del panorama nazionale.

La Chianina Ciclostorica raddoppia e, per il 2019, si svilupperà su due diverse tappe. L’evento dedicato al ciclismo vintage, in programma da venerdì 14 a domenica 16 giugno, si appresta a tagliare il traguardo della quinta edizione e si presenta con un’innovativa formula che porterà appassionati delle due ruote di tutta la penisola e dall’estero a percorrere le strade della Valdichiana per un intero fine settimana. Fino allo scorso anno, infatti, la vera e propria ciclostorica si svolgeva solo la domenica e i due giorni precedenti erano dedicati alla scoperta del territorio tra itinerari turistici, iniziative culturali e appuntamenti enogastronomici, ma gli organizzatori de La Chianina Asd hanno ora scelto di raddoppiare l’impegno e di andare a proporre un evento sempre più capace di distinguersi nel panorama nazionale. La nuova edizione prevederà così una ciclostorica scandita su ben due tappe e su un totale di sei percorsi di lunghezze e difficoltà differenti che, partendo da Marciano della Chiana, attraverseranno tutti gli otto Comuni della Valdichiana aretina.

La prima pedalata sarà il sabato e proporrà due itinerari (uno corto da 37 chilometri e uno lungo da 41 chilometri), mentre il giorno successivo ogni partecipante potrà scegliere tra quattro diverse possibilità: un percorso corto da 45 chilometri, uno medio da 75 chilometri e uno lungo da 95 chilometri, oltre a quello “Garbato” di 20 chilometri che è senza salite e che è adatto anche per bambini e famiglie. I sei percorsi accompagneranno i ciclisti alla scoperta della ricchezza della vallata tra borghi e strade bianche, tra leopoldine e campi di girasoli, tra opere della bonifica e fattorie, tra suggestive salite e panorami mozzafiato, prevedendo anche le soste di gusto garantite dai ricchi ristori dove sarà possibile ricaricarsi assaggiando i sapori più tipici dell’enogastronomia della vallata. La ciclostorica, inoltre, sarà arricchita da un intero fine settimana di eventi e di iniziative che animeranno Marciano della Chiana. L’obiettivo sarà di superare il record di 603 iscritti raggiunto nel 2018, incrementando il numero di persone che daranno vita alla colorata e divertente carovana formata da biciclette antecedenti al 1987 e abiti vintage.
Tra le altre cose, La Chianina entra nel 2019 tra le ciclostoriche del Ciclo Club L’Eroica, Tre sole manifestazioni italiane sono state inserite tra gli eventi del calendario del 2019 sostenuti dal club di riferimento per il ciclismo storico mondiale.

Le iscrizioni a La Chianina Ciclostorica sono già aperte sul sito www.lachianina.net dove è possibile scaricare il regolamento della manifestazione e ottenere maggiori informazioni. «Di anno in anno – spiega Silvio Valentini de La Chianina Asd, – cerchiamo sempre di diversificarci e di organizzare qualcosa di originale, proponendo nuove occasioni per conoscere la Valdichiana e le sue eccellenze. La novità per la quinta edizione è rappresentata proprio dal fatto che proporremmo l’evento spalmato su due giornate e che offriremo ai tanti appassionati che arriveranno a Marciano l’opportunità di pedalare per un intero fine settimana sulle strade più belle della nostra vallata».

Felice Gimondi pedalerà sulle strade della Valdichiana in occasione de La Chianina Ciclostorica 2019.
«La presenza di Gimondi – commenta Roberto Apolloni, presidente de La Chianina Asd che organizza la manifestazione, – è un motivo di orgoglio e di soddisfazione che rinforza il rapporto di amicizia instaurato con sua figlia Norma. Di anno in anno, La Chianina si è confermata un’importante occasione di promozione per la nostra vallata anche grazie alla partecipazione di grandi ciclisti del passato che hanno vissuto un fine settimana insieme a noi e che hanno pedalato sulle nostre strade».

Nei giorni della manifestazione non poteva mancare l’ormai consueta Chianina Art, l’iniziativa che nasce per valorizzare la storia della bicicletta attraverso la pittura, con disegni sui campioni del passato, i protagonisti del presente e i territori dove la passione per le due ruote è radicata.
Chianina Art si svilupperà attraverso l’allestimento di una mostra a Marciano della Chiana e la realizzazione di disegni in estemporanea nei giorni della ciclostorica a cui contribuiranno artisti da tutta Italia e dall’estero.
La Chianina è anche… fumetti
Tra le iniziative della nostra ciclostorica è stata rinnovato il concorso di grafica umoristica Chianina Comics che, giunto alla terza edizione, rappresenta un imperdibile appuntamento per vignettisti, illustratori e caricaturisti da tutta Italia. Questa divertente rassegna avrà come tema il ciclismo storico e riunirà tanti artisti pronti anche a disegnare in estemporanea vignette e ritratti per tutti i presenti a Marciano della Chiana.

Per info e contatti:
Email: info@lachianina.net
Roberto Apolloni  347 5883931
Silvio Valentini  392 1457945
Mirco Bianconi 333 5994999

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.