#Giro101 – Voglio vivere così come la maglia rosa. Come il vincitore di tappa. Come Chaves e Yates. Quei due della tappa dell’Etna. Come canta allegramente Magrini dall’ammiraglia del Bianchi Cafe’ per Eurosport ecco il whatsapp sul Giro. E altre belle cose … da oggi on air anche ogni giorno alle 14,30 su #RadioGold con Alessandria Città delle Biciclette!

 

Sapore di sale per la settima tappa ecco la Pizzo-Praia a Mare. Dopo la Sicilia lavica quella che ci lascia ancora nei sensi –  in tutti i sensi – lo spettacolare arrivo inedito per il Giro sull’Etna, la corsa rosa sbarca in Calabria.

Era tutto un fuggi fuggi ieri dopo la tappa per prendere il traghetto rosa di una carovana che è partita da Gerusalemme e prima o poi arriverà a Roma.

Tappa per velocisti oggi. Non ci sono dubbi. 159 km lungo il Tirreno, senza particolari difficoltà. Al sapore di sale pensa il fantastico sprinter della Quick-Step Floors il nostro Elia Viviani che cerca il terzo centro dopo quelli di Tel Aviv e il capolavoro- da pistard olimpico – di Eilat.

Oggi non ci sono gran premi della montagna. Due i traguardi volanti: Guardia Piemontese Marina e Santa Maria del Cedro. Unica leggera asperità di giornata la lunga e blanda salita che da Scalea porta a 10 km dall’arrivo. Al traguardo ci sono in palio 10”, 6” e 4” per i primi tre. Secondini che fanno gola per la top rosa una rosa aperta che profuma di future nuove battaglie. Che bel giro!

PUNTI E ABBUONI IN PALIO
Durante la tappa ci saranno 13 secondi di abbuono massimo in palio per la classifica generale, 3 al secondo traguardo volante e 10 sul traguardo finale per il primo classificato. Vi sono inoltre 90 punti in palio per la classifica della Maglia Ciclamino (classifica a punti – 778 punti rimasti), nessun punto per la Maglia Azzurra di miglior scalatore (503 punti rimasti).

CLASSIFICA GENERALE
1 – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
2 – Tom Dumoulin (Team Sunweb) a 16″
3 – Esteban Chaves (Mitchelton – Scott) a 26″

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Esteban Chaves (Mitchelton – Scott)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Richard Carapaz (Movistar Team)

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.