#Giro101 – Tic tac Giro101 per chi suona la sveglia? Per tutti i corridori della Corsa Rosa che dovranno affrontare la cronometro Trento – Rovereto, in programma martedì 22 maggio 2018 dopo il giorno di riposo… E poi ci saranno ancora delle belle salite da mettere nelle gambe. Prima di immergerci nello spazio e nel tempo della Crono del Giro d’Italia, ecco un omaggio allo scoiattolo rosa Simon Yates con le parole di Riccardo Magrini. #Whatsapp dal Giro!

QUI l’ordine di partenza, da stampare e conservare. L’attesa Cronometro Individuale, 34,2 km, da Trento a Rovereto sulla carta vede stra favorito Tom Dumoulin, il campione mondiale della specialità, Il primo corridore a partire sarà Giuseppe Fonzi (Wilier Triestina – Selle Italia) alle 13:20, mentre l’ultimo, la Maglia Rosa Simon Yates (Mitchelton – Scott), partirà alle 16:30.

LA TAPPA DI DOMANI – Tappa 16 – Trento-Rovereto (Cronometro Individuale) 34,2 km – dislivello 200 m
Cronometro individuale con inizio e fine cittadini, con percorsi abbastanza articolati e complessi e tratto centrale lungo il fiume Adige su strade prevalentemente rettilinee. Partenza dalla Piazza del Duomo di Trento con alcuni tratti in pavé e con in seguito alcuni ostacoli stradali cittadini come rotatorie e spartitraffico. Seguono lunghi tratti rettilinei con poche curve su strade larghe e ben pavimentate e qualche attraversamento cittadino più ristretto. Prima del secondo rilevamento cronometrico da segnalare una breve salita seguita da un breve discesa con una curva impegnativa, prima di un nuovo tratto di strade rettilinee verso l’arrivo.

Ultimi km
Superato l’Adige si entra nell’abitato di Rovereto dove diverse curve ad angolo retto con strada ristretta immettono nei vialoni del finale. Rettilineo finale di 570 m in asfalto, largo 6,5 m. La ricognizione del percorso degli atleti è prevista tra le ore 10:30 e le ore 12:00.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
2 – Tom Dumoulin (Team Sunweb) a 2’11”
3 – Domenico Pozzovivo (Bahrain – Merida) a 2’28”
4 – Thibaut Pinot (Groupama – FDJ) a 2’37”
5 – Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team) a 4’27”

 

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Simon Yates (Mitchelton – Scott), indossata da Giulio Ciccone (Bardiani CSF)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team)

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.