Si intitola Cicloturismo e Sviluppo del Territorio – Il Monferrato Pedaloso il  convegno organizzato martedì 15 marzo 2016 dalle ore 18,30 presso la sala Conferenze Fiera San Giuseppe di Casale Monferrato. Un’occasione di incontro e di approfondimento sul tema della Bike Economy, soprattutto quella turistica

Martedì 15 marzo 2016, presso il padiglione della Sala Conferenze della ’70 Fiera di San Giuseppe, si terrà il Convegno dal titolo “Cicloturismo e Sviluppo del Territorio – Il Monferrato Pedaloso” promosso da Fiab Monferrato AmiBici, Associazione aderente alla Federazione Italiana Amici della Bicicletta Onlus che conta più di 140 Associazioni sparse in Italia con più di ventimila iscritti.

Il Convegno si svolgerà in due parte; una preserale, dalle ore 18.30 alle 20.00 dedicata alle testimonianze di viaggi nel mondo di ciclo turisti, una sorte di “diario di viaggio” per meglio capire le esigenze e le necessità di chi pratica il turismo in bicicletta. Si parlerà anche di Bike Economy, delle nuove attività che la bicicletta può creare con testimonianze anche di alcune nuove imprenditorialità in Italia.

La seconda parte, dalle ore 21.00 alle ore 23.00 sarà dedicata ai progetti per la sviluppo del cicloturismo e alle proposte per creare una maggiore consapevolezza  sulle  opportunità economiche che porterebbe al territorio Monferrino.

Gli interventi sono molti e di livello e la serata porterà sicuramente spunto per meglio capire come promuovere al meglio, anche in Monferrato, questo crescente interesse verso il turismo in bicicletta.

Nella Sala Conferenze saranno esposte spettacolari foto panoramiche del “ciclista fotografo” Piero Giuseppe Bollo, foto scattate durante le proprie escursioni in bicicletta, catturando particolari e paesaggi delle belle colline monferrine nelle diverse stagioni.

Alla serata parteciperà la Presidente nazionale di Fiab Onlus Giulietta Pagliaccio con una presentazione sul Cicloturismo, con dati e statistiche europee a testimonianza  del forte incremento di questa forma ecosostenibile di turismo.

 «Lo slogan che amiamo di più è “PedaliAmo il Monferrato”, quello che vorremmo è che il nostro bel Monferrato diventi sempre più luogo di biciclette», affermano gli organizzatori.  Un territorio, il Monferrato, che può offrire diversi livelli di difficoltà cicloturistica; dalle distese pianure delle Terre d’Acqua del Vercellese alle prime dolci colline ai piedi del grande Fiume Po, con la sua vocazione di grande arteria ciclabile, fino agli irti colli verso l’Astigiano o la Valle Cerrina, tra natura e paesaggi incontaminati, un grande patrimonio Unesco assolutamente da valorizzare e da promuovere.

«Amiamo il Monferrato e Amiamo la Bicicletta. L’augurio è che questa meravigliosa terra  diventi sempre più meta attrattiva del turismo in bicicletta, che porti bellezze e opportunità».

 

PRIMfiabA PARTE CONVEGNO
18,30 – 20.00
Moderatore Riccardo Revello; Presidente Fiab Monferrato AmiBici
Adalberto Cravero – Ciclo viaggiatore su velocipede a energia fotovoltaica  – Sun Trip Expo 2015  Italia-Kazakistan (Milano –Astana) un viaggio di 7.000 km
Matteo Gatto e Renato Scarrone –  Gruppo Mtb “ Il Vento Tra le Ruote” Viaggio in bici in Patagonia per solidarietà: testimonianze del cicloturismo estremo”
Monica Deambrosis – Bed & Breakfast “Adele” Occimiano – Albergabici e la recettività del cicloturista
Gianluca Pagella – Ditta Gianaggiusta” Bike working – Inventarsi un lavoro in bicicletta; ciclo officina viaggiante, riparo a domicilio
Davide Gho – Ostello di Alessandria – Dal Cicloturismo al Laboratorio Sociale
Francesco Ferrero – Bike Messenger Milano – In Città la consegna dei pacchi in bici è meglio, ecologica e veloce
Claudio Bagni – Bike Comedy Cycling Club – “La Gravelata” e la “Monsterrato” per il Ciclismo Storico su strade bianche in Monferrato
Alessandra Topi – Bed & Breakfast “Il Cortiletto” Casale MTO – L’ospitalità del Cicloturista a Casale Monferrato

Nell’intervallo tra la prima parte e la seconda parte del Convegno saranno proiettate le immagini del Concorso Fotografico “La Bicicletta in Monferrato” tenutosi il 11 luglio 2015 presso Villa Maria alla Colma di Rosignano, residenza estiva del noto pittore divisionista del ‘800 Angelo Morbelli, Concorso dedicato proprio al figlio del pittore, Alfredo Morbelli.

Il Concorso fotografico prossimo, Promosso da Fiab Monferrato AmiBici in collaborazione con l’Associazione culturale “Amis d’la’ Curma” e il Comune di Rosignano Monferrato, si terrà, per il 2016,  il 9 di luglio.

#Nonsolobicicletta!

Alle ore 20.30 Ospiteremo gli amici del Nordic Walking Vallecerrina per un intervento che propone un’altra attrattiva turistica del nostro Monferrato; le escursioni a piedi, di facile accesso a tutti, nello scenario di un territorio ricco di tradizioni rurali e di paesaggi e natura  incontaminata.

 

SECONDA PARTE CONVEGNO: 20.45 – 23.00

Moderatore Massimiliano Francia;  Giornalista de “Il Monferrato”
Giorgio Ceccarelli – Coordinatore FIAB Nord Ovest (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta) – Prospettive e strategie della Rete Ciclab

2016, Alessandria è la città delle biciclette se ne parla al Convegno di Casale Monferrato

2016, Alessandria è la Città delle biciclette se ne parla al Convegno di Casale Monferrato

ile del Nord Ovest
Daria Carmi – Assessore Comune di Casale MTO – Visioni Ciclistiche, fra Mobilità e Turismo
Mauro Cattaneo – Assessore Comune di Alessandria – Il Progetto Alessandria, Città delle Biciclette
Andrea Cerrato – Assessore Comune di Asti – Candidatura del Monferrato a European Community of Sport 2017; Cicloturismo e Sport open Air
Giulietta Pagliaccio – Presidente nazionale FIAB Onlus –  Cicloturismo; è Economia Bellezza!
Marcella Bono – ATL Alexala – co-responsabile Progetto “Piemonte Ciclabile – Piemonte Ciclabile e turismo in bici in provincia di Alessandria: pedalare insieme
Claudio Ginevro – noto ciclista locale e Fondatore del Casale MTB – Presentazione Guida “Itinerari in Monferrato”
Dario Zocco – Direttore Parco del Po e dell’Orba – Progetto Ven.To. e le Ciclabili del fiume Po
Dario Bertoli – Presidente “Strada del Riso Vercellese di Qualità” – Fascino del cicloturismo suggestivo delle Terre d’Acqua”
Maurizio Vellano – Italia Slow –Monferrato Outdoor – Italia Slow, l’opportunità delle E-Bike per scopi turistici
Giacomo Pasino – Studente Universitario – Breve presentazione del Master Turistico sul Cicloturismo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.