Racconti di viaggio al Twiggy, a Varese. Un locale dove si può trovare di tutto. Persone che mangiano e altre che parlano di bici. Biciclette appese e locandine di film anni ’80. C’è anche una ciclofficina smontabile, nel cortile interno. Si chiama CyclHub ed è chiusa in un cubo. Ce la mostra Lorenzo, che ci lavora, aprendo il cubo e facendoci vedere come, al suo interno, non manchi praticamente nulla. Solo lo spazio manca in questa ciclofficina strana ospitata nei vicoli di una Varese che non t’aspetti. “Ma qui gonfiamo le gomme senza protestare” ci conferma Lorenzo ammiccando a qualche negozio più blasonato che storce la bocca.

Abbiamo parlato di Eroica al Twiggy. Si raccontavano viaggi in bicicletta e l’Eroica è uno di questi. Tanto più che si sta avvicinando la data del 4 ottobre, quella dell’Eroica di Gaiole, la vetrina sul mondo.
Ha parlato dell’Eroica Lorenzo Franzetti, direttore di Cyclemagazine.eu insieme a Guido Rubino. Pedali e parole e l’immancabile polvere delle strade bianche e silenziose del Chianti.
Roba da far venire voglia di trovare una bicicletta vecchia e partire. Siete pronti?
Le informazioni le trovate qui: www.eroicagaiole.it

Nel corso della presentazione è stato proiettato il video, con tante immagini “eroiche” che vi proponiamo qui sotto e realizzato dalla testata “cugina” Cyclinside.com:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.