Primo week end di agosto, tutto pronto per la ciclostorica patrocinata dal Giro d’Italia d’Epoca “I Gladiatori del Nerone” e “Il Trittico del Nerone”.
Nuova immagine
Il Monte Nerone è situato nel cuore dell’Appennino Umbro Marchigiano a sovrastare la Valle del Metauro che molti anni fa fu teatro dell’omonima battaglia dove a trionfare fu il console Gaio Giulio Nerone contro i cartaginesi di Asdrubale Barca.
Sabato primo agosto sarà all’insegna dello stare insieme, faranno da cornice alcune prove di regolarità in bici d’epoca, poi la compagnia teatrale “Al Ladro” si esibirà in uno spettacolo dove verrà raccontata la vera storia di Costante Girardengo e Sante Pollastro.

Il bandito Sante Pollastro

Il bandito Sante Pollastro

Seguirà cena di gala ed investitura dei Cavalieri di Ferro al castello Brancaleoni di Piobbico.
20150228_153643
I partecipanti potranno scegliere se imbattersi nel terribile trittico (Tre salite al monte Nerone nella stessa giornata da tre versanti diversi) oppure si potrà optare per la ciclostorica.
Per l’occasione sarà in palio la maglia tricolore di Campione Italiano di salita per biciclette d’epoca.
10460455_883444898381150_1271121953926030144_n

LA CICLOSTORICA : “BREVETTO DEL NERONE- I GLADIATORI DEL NERONE” E’ UNA ESCURSIONE CICLOTURISTICA NON AGONISTICA CON TRE POSSIBILITA’ :
1) BREVETTO DEL NERONE PER BICI STORICHE :
Tre salite del Monte Nerone da tre Versanti differenti, per un totale di circa 100 Km, 3400 mt di dislivello. La partenza sarà da Pianello alle ore 6 . Il compimento delle tre salite darà diritto a : Targa in ceramica su legno- Diploma – Patch in stoffa da applicare alla maglia. Il Brevetto va disputato in autonomia con ristori solo idrici e senza assistenza meccanica e/o sanitaria. L’ultimo timbro sulla cima del Nerone sarà apposto alle ore 16 (tempo massimo)-Alla fine ,Pacco gara, Docce,Pasta Party e premiazioni
2) CICLOSTORICA I GLADIATORI DEL NERONE:

a) PERCORSO DEI GLADIATORI: dislivello 1950 metri
Partenza da Pianello ore 8 – Percorso: Pianello- Vilano-Bivio Moria/Cantiano-Pontedazzo-Cagli-Secchiano-Rocca Leonella-Piobbico-Pian di Molino – Serravalle- Monumento del Giro d’Italia sul Nerone-Pianello . Totale Km.78, dislivello 1950 mt. Il compimento del percorso dà diritto alla medaglia di Gladiatore del Nerone,e al Diploma, al pacco gara, docce, Pasta Party e premiazioni.

b) PERCORSO DEI LEGIONARI : dislivello 1450 metri
Partenza da Pianello ore 8 – Percorso: Pianello- Vilano-Bivio Moria/Cantiano-Pontedazzo-Cagli-Secchiano-Rocca Leonella-Piobbico-Pian di Molino – Apecchio-Acuapartita-Serravalle-Pianello
I tre percorsi sono sicuramente duri e difficoltosi e presentano anche un certo grado di pericolosità. Vanno affrontati con prudenza e soprattutto con buon allenamento fisico e buono stato di salute. Saranno però sicuramente in grado di dare grande soddisfazione a chi li compie
LOCANDINA DEF

Per info:
Gabrio 3487022888
Raffaele 3486416335

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.