di Gino Cervi

“Il viandante sulle mappe” a me fa venire in mente i libri di Jean Giono e di Bruce Chatwin: L'ussaro sul tetto e L'uomo che piantava gli alberi, Le vie dei canti e Che ci faccio qui?. Sono carte, sono pagine, sono libri che fanno camminare, andare in fuga. Camminare, fuggire via per conoscere, e poi per raccontare agli altri quello che si conosce. 
05.02.2015-pieghevole_24_34pdf-xs22

“Il viandante della mappe” si aggira in questi giorni tra Roma e dintorni. Si muove a piedi o in bicicletta per riscoprire luoghi archeologici di Roma nell’area dell’Appia Antica e nel giro delle Mura Aureliane. Esplorazioni urbane al seguito di archeologi, naturalisti, urbanisti, giornalisti e scrittori come guide nel territorio e nella storia; incontri con attori, Giuseppe Cederna, Daria Deflorian e Patrizia Hartman; appuntamenti con le parole e con la musica (Matteo Caccia, racconta Luigi Malabrocca, la storica maglia nera del Giro d’Italia, quello che arrivava ultimo per ambizione; un concerto dei Têtes de Bois, che mette la bici al centro del palcoscenico, movimento, poesia, futuro); una mostra tattile sull'oggeto bicicletta, perché le biciclette si toccano e fanno toccare gli altri; e una biblioteca itinerante, anzi pedalandae, Biblioteca della Bicicletta Lucos Cozza.

10590514_622940414518338_3048837923719797181_n
“Il viandante della mappe” è un progetto di Fernanda Pessolano/Ti con Zero e della Biblioteca della Bicicletta Lucos Cozza. Per saperne di più, tel. 3472383621 e 3498728813, www.associazioneticonzero.it. Per per partecipare agli eventi: tel. 060608. Oppure consultate la pagina Facebook: Il Viandante sulle Mappe e Biblioteca della bicicletta Lucos Cozza. 

"Il Viandante sulle Mappe" è dedicato a Antonio Cederna e Lucos Cozza, che si sono sempre battuti per la sopravvivenza e il rinascimento del Parco dell'Appia Antica e della Roma antica, e ad Alfredo Martini, corridore all'epoca di Bartali e Coppi, poi commissario tecnico della Nazionale ai tempi di Moser e Saronni, ambasciatore del ciclismo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.