Un appassionato come tanti, unico come tutti, che si ritaglia una storia fatta d’imprese e record: una sfida con se stesso, sulle montagne, come facevano i campioni più celebrati. Fabrizo Lusso e Angela Grendele hanno realizzato un documentario dedicato a Giuliano Calore, un bizzarro ciclista che, negli anni, si è costruito un mito da sé: musica in bici, scalate e discese pedalando senza mani, fantasie e traguardi all’apparenza impossibili che, invece, diventano possibili.

Non fate come lui, ma imparate dal suo modo di vivere: oggi, Giuliano Calore ha 76 anni, e continua a costruire record quotidiani da battere… In fondo, la vita quotidiana è fatta di questo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.