Arriva Jack. E non è lo squartatore. Classe 1989, il sesto australiano dei (suoi) Campionati su strada, bronzo nazionale a cronometro 2015, il cangurino di cui parliamo è in forma splendida.  È Jack Bobridge ed è lui il primo leader del Santos Tour Down Under edizione 2015.

Australiano e super profeta in patria (portacolori della UniSa-Australia), Jack Bobridge vince la prima volata del Tour, prima tappa, la Tanunda-Campbelltown di 133 km, bruciando l’olandese Astana di turno Lieuwe Westra e il connazionale Luke Durbridge dell’Orica-GreenEdge.

Primo azzurro Niccolò Bonifazio (Lampre-Merida), quinto per aver vinto la volata dei battuti. Domani, seconda delle sei frazioni del Tour, la Unley-Stirling di 150 km.

Didascalia: UniSA-Australia rider Jack Bobridge wins the Hostworks Stage 1 of the 2015 Santos Tour Down Under 8 (fonte http://www.tourdownunder.com.au/)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.