Il profilo ufficiale del Tour de France su Twitter ha realizzato oggi 550mila follower! Le Tour de France al suo account ufficiale @letour sottotitolo The world’s biggest cycling race, #TDF, ospita 11.400 tweet. Ma mentre scriviamo saranno già aumentati. Come i suiveurs. E sono molti quelli in tricolore (che si abbina bene al giallo) emozionatid alla grande impresa del nostro Squalo. Proprio lui, quello che indossa – fra Gran Bretagna e Francia –  la maglia di leader conquistata con un finale da grande campione nella seconda tappa – ribattezzata piccola Liegi (alla faccia della piccola!), ovvero il nostro @vincenzonibali. Lo Squalo gentile. Posta questo signore in giallo @vincenzonibali (07/07/14 13:01): Dopo una così bella vittoria fatemi vedere la vostra. Twittatela con una foto #WEW1N

Cinquettii in giallo si sprecano da quell’impresa di una domenica di sport da incorniciare. Come Francesco Moser nel 1975, che vinse la tappa del Tour indossando la maglia tricolore. È lo spessore di Vincenzo che fa la differenza in questo #TDF2014. E i Social diventano pazzi per la nostra #pinnagialla. Potrebbe essere questo il suo nuovo hashtag…

Come una corsa di cavalli di razza! Kittel Sprint da purosangue

Come una corsa di cavalli di razza! Kittel Sprint da purosangue

La volata è di razza. Così di razza che @letour la ritrae come un finale di purosangue. È il loro secondo arrivée du jour sur @letour beh, a Londra saranno anche più abituati a vedere galoppare i cavalli, ma quanta gente c’era ai bordi sui ponti ovunque per la città in delirio da #TDF ? C’è solo da copiare un entusiasmo come quello fa bene al ciclismo e allo sport.

Il tour conquista la Gran Bretagna

Il tour conquista la Gran Bretagna

Alta velocità. @pierbergonzi firma della Gazza #GDS sa come pennellare il vincitore di volata. E posta: #tdf più è alta la velocità dello sprint e più #kittel diventa imbattibile…

Great #TDF

Great #TDF

Il Tour lascia la Gran Bretagna. Che ringrazia. Ha vinto la gente. Una cosa impressionante.  Great Tour de France.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.