Ciclomundi, la kermesse dedicata al viaggio in bicicletta, che inizia domani, venerdì 13, a Portogruaro (leggi qui il lancio che abbiamo fatto nei giorni scorsi e il programma della manifestazione), viene inaugurata da un seminario dal titolo

Le nuove strade del turismo. La forza del turismo in bicicletta

interbikeDalle ore 17, nella Sala consiliare del municipio di Portogruaro,  esperti del settore approfondiranno temi che spiegano come i motivi per i quali il cicloturismo è̀ uno dei segmenti più̀ dinamici del mercato turistico. Alla base della sua crescita vi sono diverse motivazioni connesse all’esperienza della vacanza in bicicletta: il piacere del viaggio slow, l’attenzione alla forma fisica e al benessere, la dimensione attiva della vacanza. Come dimostra l’esperienza europea, la diffusione del cicloturismo favorisce l’attuazione di politiche volte alla mobilità sostenibile, stimola a riutilizzare beni e infrastrutture dismesse e orienta il turismo verso destinazioni e periodi complementari rispetto alla tradizionale stagione turistica. Il seminario è sostenuto dal progetto di cooperazione Interbike e sarà l’occasione per presentare il Manuale della Ciclabilità, una brochure tecnico-divulgativa sulla ciclabilità.

Di particolare interesse la presenza e il contributo di Pierre Sabouraud, manager turistico, nonché direttore dell’ADT, Agence départimentale de Tourisme de Touraine e “inventore” della Parigi-Londra, la ciclabile più “cool” d’Europa.

Questi tutti gli interventi:

•    Il progetto Interbike: azioni a sostegno della ciclabilità
Giorgia Andreuzza, Assessore al Turismo della Provincia di Venezia

•    Presentazione della brochure tecnica “Manuale della Ciclabilità”
Sergio Deromedis, Provincia Autonoma di Trento

•    Il turismo che cambia: scenari internazionali, nazionali e locali
Stefan Marchioro, Università degli Studi di Padova

•    La bicicletta e la rigenerazione qualitativa del turismo
Robert Seppi, tecnico del turismo, Bolzano

•    La Parigi – Londra, un prodotto cicloturistico di successo
Pierre Sabouraud, manager turistico, Oise – Parigi
Modera Diego Gallo, coordinatore progetto Interbike. Nel tardo pomeriggio è previsto l’arrivo a Portogruaro delle tre carovane a pedali, da Torino, Trieste e da Capodistria per il progetto Interbike.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.