A Napoli la bicicletta sta diventando virale. Sarà la primavera, sarà l’apertura dello splendido parco della Mostra d’Oltremare con oltre 60 ettari di aree verdi attrezzate, sarà lo splendido evento di Bimbi in Bici che ogni anno coinvolge sempre più bambini, ma una cosa è certa c’è tanta voglia di pedalare.

La Mostra d’Oltremare, una splendida area ad Ovest di Napoli dopo oltre 30 anni, ha aperto i suoi cancelli perdendo tutto di un colpo la sua connotazione principale di polo fieristico e divenendo a furore di popolo  un’Isola delle Passioni, cosi si chiama infatti il progetto che ha attratto li musica, cultura, gioco, benessere, sport, cibo, arte. La bici come si può vedere dal video è decisamente la protagonista. Un posto incantevole per il primo bike park cittadino, con attività di noleggio bici, laboratori e didattica, bike jump, in arrivo il pump track, bike tour al tramonto, scuola di mountain bike e tanto altro.

La bici senza raggi progettata da Gianluca Spada

La bici senza raggi progettata da Gianluca Sada

E’ cosi di fatto partito il count down alla III edizione del Napoli Bike Festival che si terrà dal 12 al 14 settembre sempre in Mostra d’Oltremare nella suggestiva location del laghetto di Fasilides. Tante le sorprese che ci saranno quest’anno. Raddoppiati gli stand presenti e la superfice espositiva. Tantissimi  bike tour e sorprese musicali da Frankie hi-nrg MC reduce del successo sanremese di Pedala, al talentuoso napoletano Giovanni Block, che proprio da Napoli partirà per un tour musicale in bici. Quest’anno anche spazio all’innovazione sarà presentata infatti la bici senza raggi di Gianluca Sada. Insomma tanti buoni motivi per chi ha voglia di visitare Napoli e pedalare un po’.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.