tumblr_l8s6xaZSAf1qz7bleo1_500

In Belgio, il ciclocross è molto di più di uno sport: è il tormentone, la passione oltre la birra, delle domeniche invernali. Delle serate gelide, al pub. Dei bambini, attorno al camino, mentre giocano. Magari con i playmobil. Il Mondiale di Hoogereide, uno spettacolo atteso per mesi, vissuto come qualcosa di “sacro”. Sacro e profano, producono piccole “follie”. Come la sintesi del trionfo di Stybar, ricostruita con i Playmobil! Meglio di certi servizi che, in Italia, fanno inorridire i “puristi”.

Buona visione!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.