Foto fornita da Trek racing factory team

Foto fornita da Trek racing factory team

Trek racing factory, ovvero Cancellara e i suoi guerrieri: la stagione 2014 è cominciata da un luogo simbolo, a Roubaix, dove Fabian tornerà ad aprile. Dentro il suo regno, dove nei giorni scorsi ha anche pedalato con il suo fans club fiammingo, sulle strade della Ronde. La squadra diretta da Luca Guercilena riparte e si presenta al pubblico anche con un video interessante che consente anche di comprendere meglio quanto sta accadendo oggi nel mondo professionistico di vertice: ovvero, la trasformazione delle vecchie squadre in veri e propri team dei grandi marchi di biciclette. Un po’ come già da tempo avviene nella Formula uno e un po’ come avveniva in passato, alle origini di questo sport, quando i main sponsor erano le case costruttrici (Legnano, Bianchi, Raleigh, Maino, per citarne alcune). Le squadre, insomma, diventano un vertice della strategia commerciale e produttiva dei grandi marchi: non sono più soltanto un veicolo di promozione. Trek, Cannondale, Giant e Merida hanno scelto questa strada: tra i big, solo Specialized ha adottato una strategia diversa.

Fabian Cancellara, Jens Voigt, Andy Schleck e Luca Guercilena si raccontano e raccontano un po’ del loro presente e del loro futuro…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.