at Bilenky Junkyard Cross. © Cyclocross Magazine

Sprazzi di primavera, in un inverno bizzarro. Voglia di pedalare e d’inventarsi qualcosa per divertirsi? Basta poco, senza per forza costringersi ai rulli, davanti a un video. Inventarsi un ciclocross, per esempio, non è così difficile: un po’ d’ingegno, fantasia, voglia di fare e tutto si può fare. Come, per esempio, una gara autorganizzata… Ecco un video molto divertente, per esempio, che racconta la storia di un gruppo di ragazzi di Philadelphia che si sono inventati un circuito di ciclocross in una discarica.

L’idea è di qualche anno fa e continua a essere portata avanti da un gruppo di ragazzi americani, con il sostegno di Stephen Bilenky, un artigiano costruttore di biciclette.

Questo e altri video, si potranno rivedere e commentare assieme domenica 2 febbraio da Upcycle, in occasione di una “reunion” di appassionati, in occasione del Mondiale di Ciclocross.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.