Vanhulsteijn

Le biciclette da Sotheby’s sembrano di casa, di questi tempi. Dopo l’asta benefica di Bono Vox, nella quale è stata battuta anche la Cinelli Laser, la celebre casa americana sta per riproporre ai collezionisti danarosi alcuni modelli davvero lussuosi.

VanHulsteijn-Urushi-3qEsclusivamente per Sotheby’s, il designer olandese Herman van Hulsteijn ha da poco creato una particolare bicicletta, prodotta in soli nove esemplari: le Vanhulsteijn hanno un design molto particolare (che ha molto successo già da qualche anno) e il telaio e alcuni accessori sono stati ricoperti di uno strato di lacca e foglia d’oro con una tecnica particolarissima.

Herman van Hulsteijn, grande appassionato di biciclette, ha infatti sperimentato la complessa tecnica pittorica giapponese Urushi, che prevede una stratificazione di lamine di metalli preziosi sotto una lacca traslucida. Per completare la creazione, sono state personalizzate anche il manubrio, i pedali e le leve dei freni.

Per chi fosse interessato (con buona disponibilità nel portafoglio), può contattare direttamente la casa Vanhulsteijn cliccando QUI.

[vimeo]http://vimeo.com/80796396[/vimeo]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.