vento1

Il fiume Po, una via d’acqua, ma anche la più bella opportunità per il cicloturismo, in Italia. Da un’idea nata al Politecnico di Milano, ne è uscito un progetto, poi un’impresa ciclistica e, ora, un film.

VenTo è il nome del progetto di una via ciclabile lungo la Pianura Padana, seguendo il corso del fiume Po, da Torino a Venezia e viceversa.
Secondo un gruppo di studiosi del Politecnico di Milano sarebbe sufficiente unire e raccordare le piste già esistenti per completare il percorso, per questo hanno preparato un progetto dettagliatissimo e a fine maggio 2013 – per promuovere l’iniziativa – si sono messi in sella alle loro bici, per una pedalata di oltre 600 chilometri.
VenTo attraversa quattro regioni e alcune tra le più belle città italiane: Milano, Cremona, Ferrara, Parma e molte altre; un percorso paesaggistico incredibilmente vario che lega storie quotidiane, realtà economiche vivaci, in un continuo inseguirsi di tradizione e cambiamento.
VenTo è anche l’impresa ciclistica di 5 professori su 10 ruote, dei loro incontri, dei paesaggi, delle gioie e gli imprevisti di ogni impresa. E ora è un documentario, anzi un vero e proprio film di Paolo Casalis, Pino Pace e Stefano Scarafia, realizzato con Stuffilm Creative e Bodà produzioni.


Il film è disponibile in prevendita in formato digitale o DVD sul sito www.filmvento.wordpress.com  (uscita prevista entro Natale)
per maggiori informazioni:
film.vento@gmail.com  / tel. 0172750032

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.