«La festa del ciclista perfetto. Uno dei festival più particolari che si possano concepire tra letteratura, racconti di viaggi, musica, filosofia ed economia».
Questo aveva scritto nel 2010 “La Repubblica” per descrivere in due righe cosa fosse CICLOMUNDI.

CICLOMUNDI finalmente ritorna. Dopo quattro anni di silenzio e di reiterate richieste dal mondo degli ciclofili – “ma quando ci sarà la prossima edizione?” –  si ricomincia a lavorare per preparare il solo e inimitabile Festival nazionale del viaggio in bicicletta che ha conquistato il cuore del mondo a due ruote. Ci vediamo a Portogruaro il 13-14-15 giugno 2014

ciclomundi

di Francesco Ricci

“Intravedo razze di meravigliosi pedalatori,
quando il ciclismo avrà terminato
la rivoluzione dei costumi moderni.”
Emile Zola

La bicicletta è l’unico mezzo meccanico che trae forza e piacere dal lavoro, che adegua lo sforzo all’impresa, che mette in comunicazione le gambe con la testa.

La bicicletta è una cosa solida e leggera e all’incrocio dei suoi tubi, delle sue ruote, delle sue giunture prende concretezza quella cosa che possiamo chiamare libertà.

La bicicletta è oggi più che mai il simbolo di un futuro ecologico per la città di domani e di un’utopia urbana in grado di riconciliare la società con se stessa.

Ciclomundi Style

Ciclomundi celebra il mito, l’epopea e l’utopia della bicicletta in tre giorni di pace, amore e pedalate dedicati a tutti i ciclonauti, veloviaggiatori e sognatori su due ruote.

Ciclomundi è come il telaio di una grande bicicletta. Sulla sua sella salgono portatori sani di esperienze innovative nelle città del pianeta: scrittori, musicisti, attori, artisti e performer; urbanisti, architetti, cartografi, geografi ed esploratori; pensatori, antropologi, artigiani e viaggiatori di ogni tipo da ogni parte del mondo.

Ciclomundi Urban

Ciclomundi non è solo un inno al viaggio, ma l’occasione per affrontare temi legati alla mobilità dolce, alla viabilità sostenibile, al turismo responsabile, alle piste ciclabili, alla scoperta del territorio, da quello dietro casa fino a quello oltre l’orizzonte.

Ciclomundi People

Ciclomundi si rivolge: agli appassionati delle due ruote di tutte le età, bambini compresi, che sono sempre di più, sempre più motivati, sempre più consapevoli.
A tutti gli sportivi e in particolar modo ai cicloturisti.
A chi osserva la natura con una certa attenzione, a chi si muove ispirato da animo sensibile, a chi sogna viaggi lenti, avventurosi, faticosi, performanti, ritmici, stupefacenti.

Ciclomundi Community

Ciclomundi è alla sua quarta edizione. Nel tempo ha raccolto attorno a sé persone, idee, progetti, scambi, diventando un punto di riferimento per il mondo che ruota attorno alla bicicletta, declinata in tutti i suoi aspetti: bicicletta sportiva, citybike,fixiebike, recumbent, mtb, bmx…

Ciclomundi Factory

Ciclomundi vuole essere un polo di attrazione per gli addetti ai lavori, le associazioni a pedali, gli enti del turismo italiani ed esteri, i tour operator e tutte le realtà che ruotano intorno al mondo della bicicletta.
Ciclomundi ha bisogno di aziende illuminate, di ampie vedute e che, attraverso i contenuti offerti dalla manifestazione, possano trovare lo stimolo e l’occasione per sostenere l’unico festival italiano dedicato al viaggio e alla vacanza in bicicletta.

Ciclomundi dove?

Ciclomundi si svolge nel centro della città di Portogruaro, a mezz’ora da Venezia, lungo strade e piazze storiche e all’interno di palazzi e ambienti prestigiosi.

Il programma si articola in tre giorni, dal venerdì alla domenica e consiste in incontri tematici, tavole rotonde, eventi speciali, spettacoli, film e video, laboratori e animazioni, escursioni a pedali, aree espositive.

 

CICLOMUNDI è un progetto Ediciclo la casa editrice che da oltre 25 anni coltiva con passione un’autentica ciclovisione.

Ediciclo Editore
via C. Beccaria 17
30026 Portogruaro (VE)
tel. 0039 0421 74475
www.ciclomundi.it
info@ciclomundi.it

Francesco Ricci
f.ricci@frescostudio.it
tel. 3356341755

Questo è stato CICLOMUNDI 2010 a Siena.

http://www.youtube.com/watch?v=qRKWaPGSkAQ

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.