bottecchia

Maglie di lana e bici romantiche, nel ricordo di Ottavio Bottecchia. Si svolgerà sabato 21 e domenica 22 settembre 2013 a Miane (TV), presso il centro polifunzionale in Via Cal di Mezzo (sede Pro Loco), la terza edizione della cicloturistica d’epoca Strade Bianche Altamarca Vintage – Trofeo Ottavio Bottecchia organizzata dall’Associazione Altamarca. La corsa, dedicata a Ottavio Bottecchia, invita a fare un tuffo nel passato con biciclette e costumi d’epoca in un territorio che ha visto nascere e gareggiare grandi campioni delle due ruote del passato e di oggi.

Una tradizione e l’amore per la bici che in Veneto si tramanda per generazioni. Forse le strade collinari, forse il buon vivere e il buon mangiare rendono la Pedemontana Veneta uno dei territori con maggiore presenza e frequenza di ciclisti e di gare. L’associazione Altamarca stima che oltre 40.000 ciclisti all’anno, fra appassionati e gareggianti, percorrano le strade fra vigne di Prosecco Spumante Superiore Docg per un totale di mezzo milione di chilometri e un valore turistico di circa 1,8 milione di euro. L’Altamarca Trevigiana è ai primi posti in Italia e in Europa fra le mete turistiche dei ciclisti e amatori perché sono strade storiche di grandi campioni, ma anche perché le colline e la pedemontana è un patrimonio culturale del paesaggio dedicato alla collettività, alla fruizione di tutti

SABATO 21 SETTEMBRE

Ore 14:00 Apertura mercatino/mostra scambio
Ore 14:00 Ritrovo e apertura iscrizioni
Ore 15:00 Slow Bike Prosecco Superiore Vintage (tour delle cantine)
Valida per la classifica del GIRO d’ITALIA d’EPOCA con punteggio di 25 punti.

Ore 20:00 *Cena con i Campioni del passato
* su prenotazione a info@laottaviobottecchia.it – Tel. (+39) 3391912783

DOMENICA 22 SETTEMBRE 2013

Ore 7:00 – 8:00 Ritrovo e iscrizioni
Ore 8:00 Apertura mercatino/mostra scambio
Ore 8:30 Partenza cicloturistica Strade Bianche Altamarca Vintage – Trofeo Ottavio Bottecchia
Ore 13.00 – 15.00 Pasta Party, premiazioni, ringraziamenti e saluti.

Tutte le informazioni per la partecipazione sul sito www.laottaviobottecchia.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.