GPR_8427

(foto Guido P. Rubino)

Una crono fatta tutta d’un fiato per l’olandese che, poi, è salita sul gradino più alto del podio applaudita da uno scatenatissimo (e piuttosto numeroso) fan club. Qualche lacrima di commozione durante l’inno nazionale e poi tutti di nuovo a strillare. Con le magliette già pronte. Come dire: la Van Dijk è una che all’iride è già abituata. Ma un po’ ce l’aspettavamo….

GPR_8461

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.