phoca_thumb_l_dsc_0370

Come diceva Baudrillard,  “il viaggio è nella testa” e questo accade ancora prima di iniziare a programmare tappe e luoghi da visitare, prima di iniziare a riempire zaino o valigia.

Anche il viaggio in bicicletta ha origine ben prima del giorno della partenza: già mentre si sta pedalando verso una destinazione si finisce col pensare alla meta della nostra prossima avventura a pedali…

Sono ormai quasi 10 anni (a dir la verità 7 per Veronica e 14 per Leonardo, ma in media ci siamo!) che scegliamo la bicicletta come mezzo ideale di viaggio, veicolo di emozioni e di trasporto per l’Italia e per il mondo.

In questi anni ci è capitato numerose volte di scambiare opinioni su questo fantastico modo di scoprire luoghi e conoscere gente in maniera naturale, per nulla forzata o faticosa.

Da ogni conversazione e incontro sono nati spunti, ma anche dubbi su come organizzarsi: viaggiare con borse o carrello? Cosa portare con sè? Quale destinazione scegliere per il primo viaggio in sella?

Una singola risposta a queste domande non esiste: ogni cicloviaggiatore viaggia in modo diverso, è giusto che sia così! I mezzi a due ruote vengono attrezzati secondo il proprio gusto personale e la propria idea di comodità e dimestichezza, c’è chi la notte dorme in tenda dove capita, c’è chi cerca campeggi o chi non riesce a fare a meno di un letto comodo…

guida-cicloturismo

Per radunare tutti i dubbi e le perplessità di un cicloviaggiatore, soprattutto di colui che si accinge a saltare in sella e partire per la prima volta, abbiamo redatto una breve guida al cicloturismo con idee, spunti, consigli dettati anche dalla nostra personale esperienza in viaggio.

Tra le sue pagine troverete la storia di una grande cicloviaggiatrice del passato chiamata Annie Londonderry, suggerimenti sulla bici da scegliere, come allestire una farmacia da viaggio adeguata, se viaggiare con cartina o gps e qualche itinerario pedalabile.

Se vi state avvicinando al cicloturismo ma non avete ancora osato fare il grande passo e lasciare gli ormeggi per una pedalata facile od epica che sia, scaricate la guida (è gratuita!), leggetela, riflettete e… siamo certi che avrete ancora più voglia di provare quella che noi riteniamo un’esperienza imperdibile!

SCARICA LA GUIDA, CLICCA QUI

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.