garmin

La novità studiata per i ciclisti che vogliono conoscere, misurare e controllare la potenza della propria pedalata, continua ad attirare un numeroso pubblico allo stand Garmin di Eurobike, la fiera internazionale del ciclismo in corso di svolgimento fino a sabato 30 agosto.
I dati di potenza espressa durante gli allenamenti e le gare in bici sono ormai  un valore a portata di mano, anzi di pedale. Infatti con VECTOR™ di Garmin è possibile vedere in tempo reale la spinta scaricata sui pedali.
«Siamo estremamente soddisfatti del riconoscimento che la più importante fiera di settore ha voluto riconoscere a Vector, un prodotto frutto del lavoro di ricerca e sviluppo che ha sempre caratterizzato l’attività di Garmin e che ci viene riconosciuto dal mercato – ha commentato Stefano Viganò, amministratore delegato di Garmin Italiae con Vector vogliamo ribadire una volta di più il nostro obiettivo di essere protagonisti nel mondo del ciclismo».
Un prodotto non solo per ciclisti professionisti ma anche per gli amatori “evoluti” grazie alla facilità di installazione e alla affidabilità delle informazioni che renderanno VECTOR™ un prodotto “must have” nel mondo delle due ruote.
Poiché VECTOR™ si applica su entrambi i pedali sarà possibile analizzare anche il bilanciamento in percentuale di potenza tra i due arti e provvedere a riequilibrare il lavoro della gamba più debole.
Il collegamento con i GPS della famiglia Edge e Forerunner compatibili avviene in modo rapido e sicuro grazie al protocollo ANT+. Con VECTOR™ si completa un vero sistema di networking Garmin dedicato al mondo ciclo composto da GPS, fascia cardio e cadenza, analisi della potenza e live tracking.

8 Responses

  1. Avatar
    Bogner Winter 2015 Lady Naska-D

    As an entrepreneur who has spent a lot of time building a positive and powerful online reputation for myself, I need to make sure I working alongside others who have done the same. Thanks to social media and Google, it quite easy to find personal and business history on nearly anyone especially if they aren careful with their social media activity. I not the only one interested in this type of information. Now every individual and potential hire is under a magnifying glass before their employer makes any final decision.
    Bogner Winter 2015 Lady Naska-D

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.