contador

Una calda domenica, rinfrescata dall’aria di montagna. Senza temere la fatica, si sono ritrovati in tanti sul Gavia e sul Mortirolo, per pedalare con Alberto Contador: non una gara, solo una festa. Perché pedalare è pur sempre un modo per vivere un territorio in un modo più libero e autentico. Ecco il comunicato ufficiale dell’evento, sponsorizzato da una nota marca di occhiali e abbigliamento: Contador è nato e cresciuto anche ciclisticamente a Pinto, nel cuore della Spagna, ma di recente di è trasferito a Lugano. Il Gavia e il Mortirolo sono due salite monumento, apparentemente, con poco da spartire con la storia e la leggenda sportiva dello spagnolo: eppure, la festa è riuscita. Merito di tanti appassionati che hanno deciso di trascorrere una domenica in bici, con uno campione spagnolo che si è innamorato della Valtellina.

contador2

contador3Grande successo per la due giorni in bici con Alberto Contador su Gavia e Mortirolo, conclusa oggi. Nella scalata della mitica cima del Mortirolo, avvenuta in mattinata, sono stati ben 2500 i ciclisti che hanno pedalato insieme al fuoriclasse spagnolo. Di questi 2500, ben 1175 gli iscritti che, salendo da entrambi i versanti, hanno potuto realizzare la scalata con dorsale personalizzato e autografato da Contador. Non soltanto. Sfruttando l’occasione di avere le strade chiuse al traffico automobilistico (dalle 8.30 alle 16.00 in entrambi i versanti), altri 1000 ciclisti si sono aggregati alla partenza.

Ricordiamo l’importante lavoro svolto forze dell’ordine e dai 300 volontari per l’eccellente collaborazione fattiva al fine della realizzazione dell’evento.

“Siamo entusiasti, soddisfatti e pronti al lavorare per l’edizione del 2014 – dice Gigi Negri, coordinatore del Comitato Organizzatore – La grande sinergia che si è creata tra gli enti della Valtellina e della Valcamonica, le provincie di Brescia e di Sondrio per la realizzazione di questo ha davvero funzionato. Questa edizione “zero” è servita come test. Ora possiamo coordinare il lavoro ll meglio per l’edizione del prossimo anno. Arrivederci al 2014 per questo evento non competitivo nel cuore delle Alpi”.

contador4Nel 2014 la “rhxdue Contador” vedrà Alberto Contador pedalare dal versante della Valcamonica con eventi collaterali dedicati.

Il Comitato Organizzatore assegnerà premi ad estrazione per gli iscritti all’evento, in tutto l’arco del mese.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.