Immagine

Cresce la voglia di bici, cambia il modo di comunicarla. E, a proposito di bici, il fermento di idee che arriva dal web non è un fenomeno di oggi, ma è già in atto da qualche anno. Cycle! stesso, si sta evolvendo sempre più come progetto multimediale, legato a una filosofia ciclistica e al recupero del racconto di qualità.

Ora, dal mondo del ciclismo urbano e cicloturistico, nasce Bikeitalia.it: un progetto per unire, fare rete tra realtà interessanti del web ciclistico.

Nato dalla fusione dei tre blog Bicisnob, Piciclisti e Amicoinviaggio, Bikeitalia.it ha l’ambizione di diventare luogo di incontro e confronto su tutti i temi riguardanti la bicicletta: dalla mobilità al cicloturismo, dal ciclismo urbano alle granfondo, dalle alleycat al freeride, dai messenger alle ciclofficine.

Ma il sale di Bikeitalia.it sono le notizie. Ogni giorno informazioni e approfondimenti dal mondo delle due ruote a pedali, inchieste su temi d’attualità e filo diretto con festival, convegni, fiere ed eventi. Bikeitalia.it vuole essere un osservatorio per guardare la bicicletta sotto diversi punti di vista. La squadra di Bikeitalia.it è composta da blogger, giornalisti e tecnici, tra cui Paolo Pinzuti, Alberto Fiorillo, Matteo Scarabelli, Francesca Fornario, Marco Passigato, Alessandro Micozzi, molti dei quali già amici di cyclemagazine.eu. Buona fortuna ragazzi!

Grande attenzione viene riservata, poi, ai viaggiatori a pedali con itinerari dettagliati e completi, (completi di mappa, altimetria, traccia gps, riferimenti ufficiali, segnaletica, ecc…) e mini guide pensate per le diverse tipologie di viaggiatori, dalla famiglia con bambini alle spedizioni solitarie. In più una community dedicata al racconto e alla  condivisione delle esperienze di viaggio, allo scambio di consigli e itinerari e alla ricerca di compagni d’avventura.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.