BICICLETTE FRW DONATE AL CORPO FORESTALE DELLO STATO

E’ stata una festa dello sport e della natura quella che FRW ha organizzato sabato 6 aprile 2013 presso lo stabilimento balneare Fantini Club di Cervia.

Ancora una volta Claudio Brusi, presidente di Freewheeling di Ravenna, farà da sponsor al Corpo Forestale di Ravenna consegnando 8 bici Golden Gate, ideate appositamente con i colori e le grafiche del Corpo della Forestale.

I mezzi di trasporto ecocompatibili fanno parte del Dna del Corpo Forestale. Nei 191 anni del Corpo, i forestali hanno presidiato le zone collinari e montane più interne e isolate del nostro Paese; spesso il cavallo era l’unico mezzo per transitare su sentieri e sulla viabilità minore. Con l’innovazione tecnologica della fine degli anni 70, la bicicletta, grazie all’introduzione di cambi e rapporti, copertoni scolpiti, cambi sul manubrio e una grande leggerezza e robustezza dei componenti, diventa capace di muoversi in piena libertà anche negli ambienti naturali.

Grazie alla testata affidabilità e una componentistica di alta gamma, le Golden Gate di FRW saranno una garanzia per questo tipo di utilizzi. Dotate di un telaio in allumio 7005 a triplo spessore Hydroformato e montate con gruppo Shimano LX queste straordinarie biciclette saranno un fedele alleato per la salvaguardia delle nostre risorse paesaggistiche. Il rapporto “amicale” con il patron FRW, ha fatto sì che il gruppo ravennate divenisse una sorta di laboratorio per sperimentare il servizio in mountain bike, anticipando, di fatto, ciò che poi con gli anni è divenuta una caratteristica specifica di ben 200 nuclei sparsi sul territorio italiano.

La vicinanza tra il Corpo Forestale dello Stato e la Freewheeling, azienda da sempre attenta alle tematiche ambientali e alla collaborazione con il territorio, è nata inizialmente da un rapporto sportivo, come spiega il Comandante del Corpo Forestale, Giovanni Naccarato: «Brusi, titolare della Freewheeling, conosceva alcuni ciclisti, oggi appartenenti al Corpo Forestale, e questo legame, questa amicizia, ha fatto sì che venissero posti i presupposti per la fornitura di questi mezzi per l’espletamento del servizio. La prima donazione risale ad alcuni anni fa, cui se n’è aggiunta recentemente una seconda, per un ammontare complessivo di 8 biciclette».

Claudio Brusi è così intervenuto: «Affiancare agli uomini del Comando Provinciale Forestale e gli atleti del Team Forestale Nazionale è per FRW un piacere e un onore perché vorrà dire premiare dei “testimonial” non solo di indiscutibile forza atletica, conferma il titolo mondiale di Luca Braidot, ma soprattutto di tenacia, volontà, dedizione, coraggio… valori che appartengono allo sport e che si riflettono nella vita di tutti i giorni».

Il rapporto “amicale” con il patron FRW, ha fatto sì che il gruppo ravennate divenisse una sorta di laboratorio per sperimentare il servizio in mountain bike, anticipando, di fatto, ciò che poi con gli anni è divenuta una caratteristica specifica di ben 200 nuclei sparsi sul territorio italiano.

Alla conferenza stampa ha partecipato anche  Gianni Grandu, Assessore alla Sicurezza urbana e Protezione civile del Comune di Cervia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.