Milano, 25 aprile. Che non sarebbe stata una “rossa primavera” lo avevamo capito da un po’, ma spervamo tutti che almeno fosse calda! E così siamo stati accontentati ieri pomeriggio. Calda per la temperatura, certo, finalmente su gradi più consoni alla stagione inoltrata; ma anche per la partecipazione, piena, sentita, consapevole, delle decine di migliaia di cittadini che hanno preso parte alla Festa nazionale della Liberazione.  Guia Biscàro, con un occhio particolare ai ciclisti resistenti, l’ha ritratta così. Grazie Guia. [gc]

[nggallery id=95]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.