filippaSarà la neo presidente della FIAB, Giulietta Pagliaccio a consegnare a Filippa Lagerbäck, volto noto ai telespettatori italiani e ora anche scrittrice, il riconoscimento nazionale di “Amica della Bicicletta”.

La premiazione avverrà mercoledì 10 aprile alle 18,30, a Milano (Feltrinelli, Piazza Piemonte) in occasione della prima presentazione pubblica del libro “Io pedalo. E tu?”, scritto dalla nota conduttrice svedese.

Il premio alla Filippa nazionale è stato assegnato dalla FIAB durante la sua assemblea generale tenutasi a Vicenza dal 5 al 7 aprile 10 aprile. Per impegni di lavoro l’esordiente scrittrice non ha potuto ritirare materialmente il premio, ma è intervenuta solo in videoconferenza. Quale occasione utile per la consegna del riconoscimento se non la presentazione del suo primo libro, proprio sulla bicicletta?

Da anni Filippa Lagerbäck, ciclista abituale nelle strade di Milano, è impegna nella promozione della mobilità ciclistica in ambito urbano  quale strumento per migliorare la qualità della vita. Inoltre da alcuni anni è testimonial delle Giornata nazionale FIAB dedicata ai bambini, “Bimbimbici”, prestando disinteressatamente il suo nome  e partecipando attivamente il giorno della manifestazione, quest’anno a Lodi domenica 12 maggio. Queste le motivazioni del premio FIAB.

“Da anni Filippa segue la FIAB e le iniziative che si svolgono specialmente a Milano, e il suo impegno per la bicicletta come mezzo di trasporto sano e sostenibile – dichiara Giulietta Pagliaccio presidente FIAB –  si sono concretizzate ora in questo libro che racchiude una serie di consigli, racconti, idee, interviste, ricette, riflessioni e gite in bicicletta. Personalmente non vedo l’ora di incontrarla: apprezzo molto ciò che fa e la stimo molto come donna”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.