Foto Bettini

Foto Bettini

Come lo scorso anno domenica a Laveno Mombello/Cittiglio nel trofeo Alfredo Binda sarà l’olandese volante Marianne Vos ad indossare la maglia di leader della Coppa del Mondo che ha preso avvio sabato 9 marzo con la prima prova, la Ronde Van Drenthe, che la Vos ha vinto battendo allo sprint la connazionale Elen Van Dijk. Anche nel 2012 la Vos indossava la maglia di leader di Coppa del Mondo e qui in Italia l’olandese ha vinto già tre volte negli ultimi quattro anni; quindi è lei la superfavorita per il successo. Marianne Vos, ormai sempre più conosciuta come la Merckx del ciclismo femminile, è un vero e proprio fenomeno capace di vincere in tutte le specialità del ciclismo e in tutti i traguardi possibili, olimpiadi e campionati mondiali compresi. Oltretutto mancherà la britannica Emma Pooley, che sul traguardo di Cittiglio si è imposta due volte e che quest’anno milita in una squadra minore che non ha diritto di partecipazione.

Al via domenica si schiereranno 168 atlete in rappresentanza di 29 squadre, provenienti da 29 nazioni di tutti i continenti. Saranno in gara atlete provenienti da OLANDA; FRANCIA; STATI UNITI D’AMERICA; GERMANIA; SVEZIA; AUSTRALIA; ITALIA; NORVEGIA; LITUANIA; GRAN BRETAGNA; BELGIO; RUSSIA; POLONIA; BIELORUSSIA; SVIZZERA; ISRAELE; SUD AFRICA; GIAPPONE; LUSSEMBURGO; CANADA; NUOVA ZELANDA; FINLANDIA; ESTONIA; SPAGNA; UKRAINA; MESSICO; VENEZUELA; AUSTRIA; SLOVENIA.

Sempre e solo Marianne Vos? Così sembra anche se il ciclismo, sport che alberga nei cuori di milioni di appassionati in tutto il mondo, spesso ci ha riservato grosse sorprese. Al via ci sono quasi tutte le migliori (18 tra le prime 20 della classifica UCI) quindi il tenore agonistico sarà altissimo. Segnaliamo inoltre che tra le giovani è iscritta con la Argos Shimano Lucy Garner, talento inglese al primo anno elite e vincitrice per due anni di fila del mondiale juniores. Inoltre per la nazionale francese è iscritta Eva Mottet, figlia del campione Charly Mottet, anche lei al primo anno nella categoria elite.

Domenica il trofeo Alfredo Binda – seconda prova di Coppa del Mondo – prenderà il via alle ore 13.15 da Laveno Mombello. Poi, a velocità controllata, il gruppo raggiungerà Cittiglio per il via ufficiale percorrendo la pista ciclabile che sarà inaugurata proprio dalle atlete partecipanti alla competizione.

La gara si snoderà  su un percorso di km 120. Da Cittiglio si transiterà per Brenta, Casalzuigno, Cuveglio, Rancio Valcuvia, Cassano Valcuvia, Mesenzana, Cucco, Valdomino, Luino, Germignaga, Bissago Valtravaglia, Mesenzana, Grantola, Cunardo, Bedero Valcuvia, Brinzio Castello Cabiaglio, Orino, Azzio, Gemonio Cittiglio. Questa prima parte del percorso misura 49 chilometri. Poi si percorrerà cinque volte il circuito per Brenta, Casalzuigno, Cuveglio, Cuvio, Comacchio, Orino, Azzio, Gemonio e Cittiglio. La salita del Brinzio nella prima parte e poi le cinque salite ad Orino costituiscono il terreno più propizio per gli attacchi.

Il programma quest’anno si è ulteriormente arricchito e le emozioni inizieranno già giovedì.

Questa mattina a Varese nella sede della Provincia gli amministratori pubblici più direttamente interessati al trofeo Alfredo Binda hanno presentato nel dettaglio l’intero programma di eventi.

 

— PROGRAMMA —

GIOVEDI 21 MARZO

Cittiglio Parco della Stazione – Festa del Gemellaggio comuni di Cittiglio e Camerota.

 

VENERDI 22 MARZO

Cittiglio Parco della Stazione – Festa del Gemellaggio comuni di Cittiglio e Camerota

Laveno Mombello – Fiori all’occhiello esposizione floreali

 

SABATO 23 MARZO 2013

Laveno Mombello – Fiori all’occhiello esposizione floreali

Cittiglio Parco della Stazione – Festa del Gemellaggio comuni di Cittiglio e Camerota.

ore      9,30    Gara di regolarità per gli alunni della Scuola Secondaria.

ore      14,30 Gara di regolarità per gli alunni della Scuola Primaria in collaborazione con Polizia Locale e Protezione Civile.

ore      19,30 Cena ad invito, serata Gemellaggio comuni di Cittiglio e Camerota.

  

DOMENICA 24 MARZO 2013

Cittiglio Parco della Stazione – ore 12,00 Festa del Gemellaggio comuni di Cittiglio e Camerota

Laveno Mombello – Fiori all’occhiello esposizione floreali

Cittiglio   ore 9,00 – Apertura Villaggio Commerciale con prodotti tipici.

ore 9,30 – Partenza da Laveno Mombello – Arrivo a Cittiglio: 1° Trofeo Da Moreno-Memorial Ersilio Ferrario (donne junior gara regionale)

Verifica licenze ore 7,15 – 8,15 Laveno Mombello

Riunione Direttori Sportivi ore 8,30 Laveno Mombello

Presentazione squadre ore 8,45 – 9,20 Laveno Mombello

Partenza ore 9,30 Laveno Mombello

Arrivo ore 11,15 circa a Cittiglio.

ore 10.00 – 11.30 – 14.00 – 15.00 Visite guidate gratuite alla chiesa di san Biagio (piccolo gioiello romanico del X secolo costruito a Cittiglio su un’altura che domina il territorio circostante,

ore 13,15 – Partenza da Laveno Mombello – Arrivo a Cittiglio – 15°Trofeo Alfredo Binda, valida come 2A prova di Coppa del Mondo femminile “Road UCI World Cup Women.

Una risposta

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.