di Gino Cervi

BiciFi: Walter Bernardi endorses Cycle!

BiciFi: Walter Bernardi endorses Cycle!

Ma che cosa accomuna, a parte la loro tragica fine, Socrate, il filosofo ateniese che insegnava col dialogo a “tirar fuori” le idee, a Marco Pantani, il Pirata, che andava più forte degli altri in salita per accorciare l’agonia? E che cosa rende le fatiche di Gino Bartali simili all’ascesi medievale e quelle di Fausto Coppi così prossime al meccanicismo cartesiano?

Guardate la foto di Albert Einstein che piroetta felice in sella a una bicicletta e pensate alla sua celebre frase: “La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti”, che è un po’ la sintesi “a pedali” della sua Teoria della relatività.

Oppure leggete la La filosofia va in bicicletta. Ve lo spiegherà l’autore Walter Bernardi, tra una chiacchierata di filosofia e una scorribanda in sella sui colli tra Prato e Pistoia. Irreprensibile accademico tutto cattedra e biblioteca, già preside della facoltà di Lettere e Filosofia all’Università di Siena, a quarant’anni il professor Bernardi non ha più resistito all’ardente passione che covava in lui sotto la cenere fin dalla gioventù: si è comprato una bicicletta da corsa e si è messo a pedalare. Da quel momento, più di vent’anni fa, Bernardi ha praticato ogni giorno la sua personalissima ciclofilosofia e dimostrando nei fatti quanto l’esercizio filosofico sia vicino alla pratica ciclistica. Sulle pagine di BC, il bimestrale della FIAB, Bernardi scrive una rubrica dal titolo eloquente: “In bici con Socrate”. Da quelle pagine, ora nasce un libro, in corso di stampa per Ediciclo Editore, in cui Bernardiva in fuga con Talete di Mileto e Eddy Merckx, sfida a cronometro Alfredo Binda e Immanuel Kant,  e sprinta tra Mark Cavendish e Friedrich Nietszche…

Non perdetevi quindi l’appuntamento di maggio. Il Giro per le strade e, in libreria, La filosofia va in bicicletta del professor Bernardi.

Per chi volesse è disponibile anche una pagina Facebook dedicata al libro. 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.