01032013-IMG_8605di Gino Cervi (foto GR)

Si chiama Franco Vita. E lo segue da una vita. Da 45 anni, per l’esattezza. Dai tempi della Ferretti, la prima squadra professionistica di cui Alfredo Martini è stato direttore sportivo. Era il 1969 e da allora Franco Vita, era il meccanico della squadra. Poi, negli anni, è diventato chauffeur ufficiale del grande Alfredo, prima ct della Nazionale e ora ambasciatore infaticabile – ancora oggi che di anni ne ha compiuti 92 – del ciclismo “buono”, quello che appartiene a quell’inalienabile patrimonio collettivo nazionale di storia, emozioni, tecnica, passioni. Franco Vita è il Virgilio di Martini. Franco Vita ci sorride con quella sua schietta faccia da bici.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.