KASKChiuduno (Bergamo) 21 febbraio 2013 – Si è svolto questo pomeriggio presso la sede Kask, Chiuduno (BG), un incontro tra i campioni del Team Barilla, Alex Zanardi, Fabrizio Macchi e Vittorio Podestà.
Alex Zanardi e Vittorio Podestà hanno portato in vision le medaglie olimpiche conquistate alla recenti Olimpiadi di Londra 2012.
L’incontro odierno è stato anche l’occasione per Zanardi per omaggiare il titolare Angelo Gotti con il casco autografato con il quale ha vinto la medaglia d’oro olimpica lo scorso luglio.

Altro momento tecnicamente molto interessante è stato poi il confronto sui prodotti che i tre campioni paralimpici utilizzeranno nei prossimi appuntamenti agonistici a cui prenderanno parte: dalla Maratona di Roma, a Greenville (South Carolina) per poi misurarsi nelle prove di Coppa Europa a Piacenza, fino al Mondiale di settembre che si svolgerà in Canada.

I modelli “Bambino” (per le prove a cronometro) e il “Mojito” per le prove tradizionali sono risultati essere la prima scelta dei tre campioni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.