gara ciclistica "Tirreno Adriatico"

La 48a edizione della Corsa dei Due Mari, organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, che prenderà il via il prossimo 6 marzo da San Vincenzo, vedrà alla partenza il gotha del ciclismo mondiale.
A lottare per la classifica generale ci saranno infatti il vincitore dell’edizione 2012, Vincenzo Nibali (Astana Pro Team), lo spagnolo Alberto Contador (Team Saxo – Tinkoff), l’australiano Cadel Evans (BMC Racing Team), il keniota e britannico Christopher Froome (Sky Procycling), lo spagnolo e numero uno al mondo nel 2012, Joaquin Rodriguez (Katusha), l’altro spagnolo olimpionico Samuel Sanchez (Euskaltel Euskadi), e il belga Greg Van Averamet della BMC Racing Team.

Massimo livello di qualità anche fra i cacciatori di tappe con l’americano Taylor Phinney e il suo compagno di squadra alla BMC Racing Team, il norvegese Thor Hushovd, il tedesco dell’Omega Pharma Quick Step, Tony Martin, la coppia della Cannondale Pro Cycling costituita dallo slovacco Peter Sagan e dall’italiano Moreno Moser, altra coppia di grande valore quella della Lampre Merida costituita da Filippo Pozzato e Damiano Cunego, quindi ci sarà lo svizzero della Radioshack Leopard, Fabian Cancellara, Giovanni Visconti per la Movistar e Oscar Gatto per la Vini Fantini – Selle Italia.

Infine sarà un vero “festival dei velocisti” con l’ex campione del mondo, il britannico Mark Cavendish (Omega Pharma – Quick Step), l’olandese del Blanco Pro Cycling Team, Lars Boom, l’americano della Garmin Sharp, Tyler Farrar, il tedesco della Lotto Belisol, André Greipel, l’altro tedesco del team MTN – Qhubeka, Gerald Ciolek, l’australiano dell’Orica GreenEdge, Matthew Goss, il tedesco del Team Argos Shimano, John Degenkolb e l’italiano della Fantini Vini – Selle Italia, Francesco Chicchi.

Queste le 22 squadre al via della 48a Tirreno – Adriatico:

AG2R LA MONDIALE (FRA) – Nocentini, Pozzovivo
ASTANA PRO TEAM (KAZ) – Nibali, Brajkovic
BLANCO PRO CYCLING TEAM (NED) – Slagter, Boom
BMC RACING TEAM (USA) – Evans, Van Avermaet, Hushovd, Phinney
CANNONDALE PRO CYCLING (ITA) – sagan, Moser
EUSKALTEL – EUSKADI (ESP) – Samuel Sanchez
FDJ – BIG MAT (FRA) – Casar, Fischer
GARMIN – SHARP (USA) – Farrar, Daniel Martin
KATUSHA (RUS) – Rodriguez, Paolini
LAMPRE – MERIDA (ITA) – Pozzato, Cunego
LOTTO BELISOL (BEL) – Greipel, Vanendert
MOVISTAR TEAM (ESP) – Visconti, Capecchi
MTN – QHUBEKA (RSA) – Ciolek
OMEGA PHARMA – QUICKSTEP (BEL) – Cavendish, Tony Martin
ORICA – GREENEDGE (AUS) – Goss, Tuft
RADIOSHACK – NISSAN (LUX) – Cancellara, Nizzolo
SKY PROCYCLING (GBR) – Froome, Uran Uran
TEAM ARGOS – SHIMANO (NED) – Degenkolb
TEAM NETAPP – ENDURA (GER) – Barta
TEAM SAXO – TINKOFF (DEN) – Contador, Bennati
VACANSOLEIL – DCM PRO CYCLING TEAM (NED) – Flecha, Marcato
VINI FANTINI – SELLE ITALIA (ITA) – Gatto, Chicchi

Oltre al massimo livello sportivo, la Corsa dei Due Mari, conferma anche l’importante progetto sociale con Biciscuola che mira a coinvolgere e sensibilizzare i bambini delle città “toccate” dalla corsa.
L’edizione 2013 della Tirreno-Adriatico si avvarrà della preziosa partnership con la Polizia Stradale, che sensibilizzerà i bambini sulla tematiche di educazione stradale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.